Storielle per granchi e per scorpioni

COMUNICATO STAMPA

PRESENTAZIONE LIBRO “STORIELLE PER GRANCHI E PER SCORPIONI” di Luigi Lo Cascio

Oggi 11 Luglio 2023 nei giardini dell’Hotel Aktea alle ore 19,00 il Centro Studi Eoliano avrà il
piacere di ospitare un autore teatrale e cinematografico, attore, regista, scrittore, un artista
poliedrico LUIGI LO CASCIO, palermitano di nascita, classe 1967, e celebre interprete di
Peppino Impastato ne ”I cento passi” di Tullio Giordana, da “La meglio Gioventù” a ”La Città
Ideale” in cui debutta come regista fino a “Il Traditore”, solo per citarne alcuni.
Nell’ambito dei “Pomeriggi culturali eoliani” e in omaggio alla rassegna “Un Mare di Cinema”, che
quest’anno compie 40 anni, il Centro Studi accoglie con gioia l’attore siciliano che nel 2005 qui a
Lipari aveva ricevuto l’Efesto d’oro e che oggi, dopo ben 18 anni da allora, presenterà alla platea
eoliana il suo libro, il secondo dopo “Ogni ricordo è un fiore” del 2018 in cui esordisce come
narratore, STORIELLE PER GRANCHI E PER SCORPIONI edito da Feltrinelli e uscito ad
Aprile 2023.

– Chiamarle “storielle” è cosa seria come seri sono sempre i giochi.. racconti che, con una vena
umoristica che percorre tutto il libro, invitano a meditare, giocano con il lettore, aprendo il
ventaglio delle possibilità narrative a tutti i regni: minerale, animale: il Signor Granchio e il Signor
Scorpione che dialogano di Letteratura – così l’Aletta posteriore del libro ci introduce alla trama e
solletica la nostra curiosità non solo a partecipare all’evento ma a leggere un testo che tutto d’un
fiato ci connetterà con l’Universo di cui uomini, animale e cose fanno parte.

Vi aspettiamo.

Lipari, 11 luglio 2023

Ufficio Stampa Centro Studi

Articoli Correlati

25 Aprile 2024

25 Aprile 2024

25 Aprile 2024Anniversario della liberazione d'ItaliaComunicato StampaIl Centro Studi Eoliano ha il piacere di invitare la cittadinanza alle iniziative postein essere in questa e nella prossima settimana, nell’anniversario della Liberazione.L’odierna edizione, che si...

Seguici