PREMIO EFESTO D’ORO AL MAESTRO TRAVIA


Sabato 24 novembre 2012 alle ore 18,00 nella Chiesa dell’Immacolata del Castello di Lipari verrà conferito il premio “Efesto d’oro” al Maestro Carmelo Travia, nell’ambito della sessione invernale del festival del cinema delle isole Eolie “Un mare di cinema”.


Il Centro Studi con questa manifestazione dà l’avvio ad una serie di iniziative per coinvolgere i giovani eoliani e spera di realizzare presto  una struttura stabile per poter ospitare, in bassa stagione studenti, provenienti da tutti i paesi per effettuare stage e campus.

E’ con immenso piacere che si  inaugura questa sessione con la premiazione di un eoliano: il Maestro Carmelo Travia.
Pianista, compositore e arrangiatore, nasce a Lipari il 7 agosto 1970 e a  soli tre anni scopre il proprio talento naturale per la musica e comincia a suonare il pianoforte.
Intraprende gli studi di pianoforte e composizione spostandosi in conservatori di varie
città d’Italia, da Messina a Torino.

In quest’ultima scopre la sua seconda passione, dopo il dio Mozart e la musica classica: il Jazz. In questo periodo si esibisce in vari concerti accompagnando al pianoforte alcuni grandi artisti come Franco Cerri, Tony Scott, Gary Chaffee e anche il cantautore italiano Bruno Lauzi.

Nell’estate del 1998 l’incontro con Giuliano Taviani; da lì in poi, la collaborazione diventerà sempre più stretta fino a diventarne coautore e compagno in questa meravigliosa avventura musicale che, nella stagione 2012, lo vede candidato come miglior musicista al David di Donatello.

Ricordiamo alcune opere:
“Nessuno mi può giudicare, Boris il fim, Generazione 1000 euro, Ex – amici come prima, Viva l’Italia”. Con “Cesare deve morire” il film dei fratelli Taviani vincitore dell’orso d’oro al festival del cinema di Berlino, conferma la sua creatività e la sua professionalità. Lipari, 21 novembre 2012