HOME FROM HOME
La comunità eoliana di Norwich, NY (USA)
di Margaret Allen
Testo a fronte in italiano, traduzione di Federica Melzi


Anno: 2011
Formato: 17x24 cm
Pagine: 120
Prezzo: Euro 15,00 (USD 20,00)
ISBN: 978 88 97088 028

Dopo la scoperta dell’America, ad opera di Cristoforo Colombo nel 1492, milioni di italiani sono partiti alla volta del Nuovo Mondo alla ricerca di migliori condizioni di vita per sé e per le proprie famiglie. Ad oggi si stima tra i 60 e i 70 milioni il numero di persone d'origine italiana che risiedono in modo permanente al fuori dell'Italia. Fra gli emigranti italiani, numerosi sono gli ex abitanti delle isole, le cui storie sono inevitabilmente intrise di partenze sia per la terraferma più vicina, ma a volte anche per altre parti del mondo da cui non hanno fatto più ritorno. Le Isole Eolie non fanno eccezione e la loro gente emigra da secoli. I primi emigranti eoliani si sono avventurati in luoghi remoti, soprattutto negli ultimi 200 anni, e spesso hanno fatto in modo che altri isolani li raggiungessero, così che si sono formate in tutto il mondo comunità di ex-eoliani. Questo libro racconta la storia di una di queste comunità –  quella di Norwich nello Stato di New York (USA) –  dove più del 90 per cento dei cittadini di origine italiana sono famiglie le cui radici affondano nelle sette Isole Eolie. In inglese con testo a fronte in italiano.


L'autrice:
Margaret Allen è una giornalista inglese che per molti anni ha lavorato per The Times a Londra. Da quando è in pensione trascorre sei mesi all'anno a Pianoconte, a Lipari, nelle isole Eolie, e da oltre dieci anni viaggia in tutto il mondo per approfondire la conoscenza dell'emigrazione eoliana.
Per saperne di più scarica le prime pagine in formato .pdf
__

Since Christopher Columbus first discovered America in 1492, millions of Italians have  travelled to the countries of the New World to seek a better life for themselves and their families. Today, it is estimated that between 60-70 million people of Italian origin live permanently outside their homeland. Not the least  among these are the former inhabitants of Italy's offshore islands, whose histories invariably involve stories of local people who leave, sometimes for the nearest mainland, but also to other parts of the world from which many never return. The Aeolian Islands are no exception and its people have emigrated for centuries. Pioneering settlers have journeyed to distant parts, particularly in the last 200 years, often encouraging other islanders to join them. Local communities of former Aeolians have grown up all over the world. This is the story of one of them, Norwich in New York State in the USA. where than 90 per cent of the  citizens of Italians origin are families whose origins lie in the seven Aeolian islands, north of Sicily. In English with italian translation.

The author:
Margaret Allen is a British journalist who worked for many years on “The Times” of London. Since her retirement, she has been spending for six months every year in the island of Lipari (Aeolian archipel, Italy) and travelling the world studying Aeolian emigration for more than a decade. Download the first pages in pdf. format