LA STORIA DELLA POMICE DI LIPARI - VOL. 3
Giuseppe La Greca


Anno: 2009
Formato:
17 x 24 cm
Pagine: 176
Prezzo:
Euro 15,00
ISBN 9788890436314
Questo libro è il terzo volume di una collana dedicata alla storia della pomice di Lipari, un’attività estrattiva che ha costituito per anni la caratteristica peculiare dell’isola dal punto di vista industriale. I primi anni del novecento rappresentano per l’economia delle Eolie una rivoluzione, le lotte fra imprese straniere, i colpi bassi, lo spionaggio industriale, lo scontro all’interno della società e nel consiglio comunale, le prime indagini sullo stato delle miniere di pomice da parte del Ministero dell’Agricoltura, l’emanazione della Legge 10 del 1908 e la figura del Marchese Ugo di Sant’Onofrio sanciscono la fine dell’attività pomicifera dell’ottocento proiettando le Eolie nel nuovo secolo. 

L'autore:
Giuseppe La Greca
è uno storico eoliano di Lipari, con particolare predilezione per la storia minore delle isole Eolie. I primi due volumi della sua opera, pubblicati dall’editore Iacolino, riguardano la storia della pomice di Lipari (2003) e quella delle terme di San Calogero (2004). Il secondo volume della storia della pomice, pubblicato dal Centro Studi

di Lipari, è uscito nel 2008. I suoi studi spaziano in anche altri ambiti storici quali ad esempio quelli relativi al fenomeno del confino politico coatto, che ha interessato queste isole nel passato, e alla storia medievale di Lipari, che saranno oggetto di future pubblicazioni.