Marzo

Proiezione alla Casa del Cinema di Roma del documentario “I ragazzi della Panaria Film”.

 

Aprile

Nomination del documentario “I ragazzi della Panaria Film” per l’assegnazione del premio “David di Donatello”

Maggio

Dall’11 al 21 maggio - partecipazione al Festival del Cinema di Cannes con le pubblicazioni dedicate al cinema;

Sabato 14

ore 10,00 Presentazione, agli studenti delle Scuole Superiori di Lipari, del volume “ Gaia il pianeta che vive – Ed. Rai Eri Rizzoli” , alla quale sono intervenuti il Dott. Mario Tozzi, l’Avv. Carmelo Briguglio il Prof Mario Gregorio e la Prof.ssa Myriam Perdichizzi

ore 19,00 Presentazione del volume “Gaia il pianeta che vive”, alla quale sono intervenuti il Dott. Mario Tozzi l’ Avv. Carmelo Briguglio il Dott. Riccardo Gullo e la Prof.ssa Myriam Perdichizzi

Sabato 21 - Presentazione del CD Isole Eolie (scritti minori) del Prof. Carmelo Cavallaio, alla quale sono intervenuti la Prof.ssa Maria Carnevale il Prof. Giuseppe Subba e l’ Ing. Franco Cavallaro

Dal 24 al 27 - collaborazione con la scuola di Alicudi per la manifestazione “Piccolo grande cinema allo scario”.

Giugno

Partecipazione alla 1° edizione del Salone del libro del cinema – Iniziativa legata al Taormina BNL FilmFest;

Presentazione del volume “La favola del postino” ad Orvieto.

Luglio

La XXII edizione della Rassegna Cinematografica “Un mare di cinema” è stata articolata in diverse sezioni:

La sezione “Eolie in Video” , dedicata ai cortometraggi, si è svolta nei tradizionali giardini del Centro Studi ma anche nella splendida Piazza di Marina Corta. Infatti, Lipari dal 14 al 17 luglio è stata lo scenario di una delle più importanti kermesse nazionali nel panorama della cinematografia breve, proprio con il Festival “Eolie in Video”, giunto alla seconda edizione, che ha presentato alcuni tra i migliori cortometraggi realizzati in Italia nell’ultimo anno. La Giuria del festival, composta dal Presidente Riccardo Milani, dal regista Francesco Calogero, da Cristian Bisceglia, dal giornalista Tano Gullo e dallo storico del cinema Renato Candia, ha assegnato il primo premio al cortometraggio “Senza tempo” dei palermitani Giacomo Iuculano e Antonio Bellia, dove è stata apprezzata l’intensa interpretazione di Gaspare Cucinella. La giuria ha anche assegnato una menzione speciale a “Chora” di Lorenzo Adorisio ed Il Premio Cinit, è invece andato al cortometraggio “Racconto di un successo” di Gaetano Di Lorenzo La manifestazione è diventata un’ occasione per promuovere il territorio eoliano e più in generale siciliano come set naturale di impegni produttivi nel settore audiovisivo. In questo contesto ha assunto significato particolare il convegno di sabato 16 luglio sulle “film Commission” condotto dalla giornalista Maria Lombardo con importanti ospiti come il Dott. Giuseppe Bennardo, il Dott. Sebastiano Gesù, il Dott Marco Saltalamacchia, lo sceneggiatore Sandro Petraglia, l’attrice Paola Cortellesi ed il regista Cristian Bisceglia,vincitore della prima edizione di Eolie in Video. Inoltre Cristian Bisceglia ha presentato con la famosa attrice Eleonora Giorgi, il suo lungometraggio d’esordio, ambientato proprio in Sicilia. Durante la manifestazione si sono svolte anche delle lezioni di cinema per i giovani autori.

Nella Piazza Marina Corta, trasformata per l’evento in un suggestivo salotto, è stato anche consegnato il prestigioso riconoscimento “EFESTO D’ORO” a:

Riccardo Milani, Luigi Lo Cascio. Sandro Petraglia, Nello Correale, Paola Cortellesi, Eleonora Giorgi.

Come “Evento speciale” sono stati proiettati i documentari:

In The Name of the Godfather” di Francesco Calogero;
I ragazzi della Panaria Film” di Nello Correale.

“Un mare di Cinema”, ha proposto come ogni anno alcuni tra i titoli di maggior richiamo della stagione cinematografica come “La Guerra dei Mondi” di S. Spielberg, “Le Crociate” di R. Scott, “Le conseguenze dell’amore” di P. Sorrentino, “Tu la conosci Claudia?” di M. Venier, “Quando sei nato non puoi più nasconderti” di M.T. Giordana.

Una particolare sezione, sempre all’interno della Rassegna, è stata dedicata al Maestro Vittorio De Seta per festeggiare i 50 anni dei suoi documentari, girati alle Eolie e nel resto della Sicilia. Sono stati proiettati i documentari:

1 - Lu tempu di li pisci spata (1954)
2 - Isole di Fuoco (1955)
3 - Surfarara (1955)
4 - Pasqua in Sicilia (1955)
5 - Contadini del mare (1955)
6 - Parabola d’oro (1955)
7 - Pescherecci (1958)
8 - Pastori di Orgosolo (1958)
9 - Un giorno in Barbagia (1958)
10 - I dimenticati (1959)

Agosto

5 agosto - Inaugurazione della Mostra grafica di Rudi Egidi; Presentazione del libro Ikebana degli attimi di Davide Cortese, alla quale sono intervenuti: la Prof.ssa Mirella Nardacci e il Dott. Davide Cortese;

8 agosto - presentazione del libro “Eolie” di Giancarlo Pradelli, alla quale sono intervenuti: On.le Olga D’Antona e Prof. Marcello Saija;

18 agosto - incontro – dibattito “Dove vanno le Eolie – Possibili scenari del prodotto Eolie, al quale sono intervenuti: S.E. Mons. Giovanni Marra - Prof. Angelo Ferro – Dott. Marco Saltalamacchia – Dott. Bruno Ferlazzo Ciano - Dott. Mariano Bruno – Dott, Nino Rizzo Nervo;

22 agosto - Passeggiata – Degustazione in occasione della presentazione del libro “Il Caolino di Lipari” alla quale sono intervenuti: Prof. Angelo Ferro – Prof. Davide Francesco D’Amico – Dott.ssa Antonella Falanga.

SettembreIncontro con Vincenzo Consolo

Ottobre

Inediti della Poetessa di Lipari – Antonietta Rosa Raso

Novembre

Partecipazione alla Fiera del libro di Messina;

Partecipazione a New York e Boston, con l’Associazione Ragusani nel Mondo, alla manifestazione “Andate e Ritorni – Cinema e Migranti”

Questi eventi, ancora una volta hanno proiettato, l’arcipelago eoliano all’attenzione del mondo, grazie anche alla stampa specializzata che ha divulgato il successo delle iniziative. L’impegno del Centro Studi in attività volte alla promozione culturale e turistica delle Isole Eolie, dimostrato in tanti anni di serio lavoro e con l’organizzazione di eventi sempre più ricchi di contenuti e di importanti ospiti, è teso a crescere ancora nel tempo al fine di fare dell’arcipelago un polo di rilevanza internazionale per un turismo culturale che possa svolgersi nell’intero arco dell’anno. A tal fine la tanto auspicata realizzazione del Museo permanente del Cinema potrebbe essere un fatto significativo. Questo ci spinge a lanciare un appello alle istituzioni e agli operatori turistici eoliani, affinché intensifichino gli sforzi per una sempre migliore qualificazione delle nostre isole, con una maggiore attenzione verso la promozione della cultura e la conservazione del nostro patrimonio naturale.

“Se sei in armonia con la natura, con tutte le cose che ti circondano, sei in armonia con tutti gli esseri umani. Se hai perso il contatto con la natura, perderai inevitabilmente il contatto con gli uomini”
(Jiddu Krishnamurti – India, 1895 – 1986)