2010


Febbraio

Il Centro Studi organizza un’Aperitivo eoliano alla BIT(borsa internazionale del turismo) di Milano per la presentazione dell’attività turistica 2010.

MarzoProiezione a Roma del film Un amore così fragile così violento, tratto dall’omonimo romanzo di Leros Pittoni, ambientato a Lipari e recentemente riedito dal Centro Studi; Aperitivo eoliano a Palermo, presso il nuovo Mondadori Multicenter, per la presentazione della XXVIIª edizione del festival “Un mare di cinema – premio Efesto d’oro”. 
MaggioL’Aperitivo eoliano approda al Festival del cinema di Cannes per promuovere la rassegna Un mare di cinema ed il concorso di Eolie in video; Primo appuntamento dei “Pomeriggi culturali eoliani” 2010 con la presentazione a Messina, presso il Salone degli Specchi del Palazzo della Provincia, del volume L’Emigrazione eoliana in Argentina di Susanna Tesoriero, edito dal Centro Studi; Convegno “La lunga notte di Lipari” promosso dal Centro Studi, per la presentazione del libro di Giuseppe La Greca: La lunga notte di Lipari – anarchici e socialisti a confronto, edito dal Centro Studi. Sono intervenuti: Giorgio Benvenuti, Santi Fedele, Alberto La Volpe, Paolo Mauri, Lidia Ravera, Marcello Sorgi e Giuseppe Tamburano. Il convegno, durato due giorni, è stato affiancato da una mostra fotografica sul confino coatto a Lipari ed a chiusura è stata fatta una rappresentazione teatrale, a cura della compagnia Piccolo Borgo Antico, della novella del Decamerone “Gostanza e Martuccio”, ambientata a Lipari. GIUGNO: Presentazione del libro Alle Eolie per sempre di Grazia Zucconelli, edizioni Sangel. Prefazione a cura di Clara Raimondi, è intervenuto insieme all’autrice il Prof. Enzo Donato. 
LuglioLUGLIO: XXVIIª Edizione del Festival “Un Mare di Cinema – Premio Efesto d’Oro” La manifestazione si è svolta dal 08 al 18 Luglio e per la prima volta quest’anno ha toccato tutte e sette le Isole Eolie. Variegato calendario d’appuntamenti dislocati in ogni isola, proiezioni di film sulle Eolie, mostre pittoriche e fotografiche. Il festival quest’anno è stato diviso in varie sezioni. Il progetto Campus, in cui si è previsto un ciclo di lezioni di cinema dedicato agli studenti appassionati di cinematografia. Oltre a studenti degli atenei siciliani, hanno partecipato alle lezioni studenti provenienti dal Marocco e dalla Polonia. I seminari sono stati tenuti dagli esperti: Sebastiano Gesù, Martin Landau, Giovanna Gagliardo, Amhed Boulane, Renato Tomasino, Gennaro Schembri, Laura Delli Colli e Marco Bellano. Il progetto Un Mare di Storie ha visto una serie di incontri con autori che scrivono di cinema ed un approfondimento ad ampio raggio sulla letteratura cinematografica. La sezione Ricorrenze, all’interno della quale sono stati proiettati i più importanti film girati nell’arcipelago eoliano(come la proiezione del fil di Michelangelo Antonioni “L’avventura” girato a Panarea e proiettato in un noto hotel della medesima isola). Anche quest’anno, all’Anfiteatro del Castello di Lipari, sono state proiettate le anteprime mondiali della 20th Century Fox. Tra cui uno spezzone del film di Michele Placido “Vallanzasca – gli angeli del male”. I cortometraggi del Festival “Eolie in Video” sono stati proiettati nei giardini del Centro Studi Eoliano; quest’anno, oltre che dall’Italia, sono pervenute opere dalla Germania, America, Australia ed Austria. La cerimonia conclusiva del Festival si è svolta all’Anfiteatro, presso il Maracuja, nell’isola di Vulcano. PREMIO < EFESTO D’ORO ANNO 2010 > E’ stato assegnato al premio Oscar americano Martin Landau, al regista Michele Placido, alla produttrice Elide Melli ed agli attori Francesco Scianna e Kim Rossi Stuart. La giuria del concorso internazionale per cortometraggi “Eolie in Video 2010”, composta dal regista Amhed Boulane e dalle giornaliste Laura Delli Colli e Giovanna Gagliardo ha assegnato all’unanimità il premio al film XIE ZI di Giuseppe Marco Albano (Italia); La giuria popolare, composta dai ragazzi delle scuole medie eoliane, ha decretato miglior cortometraggio il film L’UOMO DEI SOGNI di Alessandro Capitani (Italia); Il premio Campus, decretato dagli studenti che hanno partecipato alle lezioni, è andato al corto FINDING GRANDMA di Gretchen Becker (Stati Uniti). Per la XXVIIª edizione dei “Pomeriggi culturali eoliani”, in Luglio sono stati presentati,nel giardino del Centro Studi, i seguenti volumi: Presentazione del libro “A Stromboli” di Lidia Ravera, edito da Laterza. E’ intervenuto assieme all’autrice il giornalista Marcello Sorgi. Presentazione del libro “L’ingrediente perduto” di Stefania Barzini, edito da Sonzogno. E’ intervenuta assieme all’autrice la Dott.ssa Clara Raimondi. Mostra fotografica “La Lipari del Prof. Renato De Pasquale”, collezionista di foto d’epoca eoliane. Presentazione del libro “Don Vito – le relazioni segrete tra Stato e mafia nel racconto di un testimone d’eccezione” di Massimo Ciancimino e Francesco La Licata, edizione Feltrinelli. Hanno presenziato insieme a Massimo Ciancimino, i giornalisti Sandro Ruotolo e Marcello Sorgi. Presentazione, presso l’hotel Casajanca, del libro “La lunga notte di Lipari” di Giuseppe La Greca, edito dal Centro Studi Eoliano. Sono intervenuti con l’autore Tilde Paino e Barbara Brundu. Presentazione del libro “L’arte salutare a Lipari alla fine dell’800” di Gaetano Barresi, edito dal Centro Studi Eoliano. E’ intervenuto con l’autore il Prof. Davide D’Amico.